Cultura Eventi
    Sabato , 18 Novembre 2017     16:17

Violino e pianoforte: domani, due giovani talenti austriaci al Teatro degli Atti di Rimini

RIMINI – Il giovane violinista austriaco 22enne Emmanuel Tjeknavorian e il pianista coetaneo e concittadino Maximilian Kromer, saranno i protagonisti del recital di domani (domenica 19) al Teatro degli Atti di Rimini, per il ciclo dei Concerti della Domenica organizzati dalla Sagra Musicale Malatestiana. Lo spettacolo inizierà alle ore 17.

Tre secoli di musica scorrono nel programma che i due giovani musicisti presenteranno sul palco: dalla celebre Ciaccona tratta dalla Partita n. 2 in re minore di Johann Sebastian Bach, si passerà alla Sonata per violino e pianoforte n. 9 in la maggiore, op. 47 di Ludvig van Beethoven, per poi toccare la Sonata in la maggiore di César Frank, capolavoro della piena maturità del musicista francese. Il recital si conclude sui ritmi della musica popolare sudamericana di Darius Milhaud.

Emmanuel Tjeknavorian, oltre al Concorso Sibelius ha vinto numerosi premi in concorsi musicali internazionali: al Fritz Kreisler Competition, la Johannes Brahms Competition e al concorso Eurovision per giovani musicisti. Emmanuel Tjeknavorian suona un violino Stradivari , "Cremona 1698", generosamente prestatogli da un mecenate della Società Internazionale del violino Beare di Londra.

Condividi: