Cronaca

Stupri a Rimini – Presi. Il branco nelle mani degli inquirenti

Preso nella notte. Si rifugiava alla stazione di Rimini il quarto del 'branco' autore degli stupri a Miramare di Rimini della giovane polacca e del trans. Si chiama Guerlin Butungu, 20 anni, di nazionalità congolese, rifugiato e residente a Vallefoglia, nel Pesarese. E' stato preso dagli agenti della Squadra mobile di Rimini e Pesaro. 
Si attendono ora le dichiarazione dei giovani ai magistrati e si attende di capire nei prossimi giorni come procederà la magistratura, il caso ha avuto risonanza mediatica internazionale, intanto gli utenti sul social si scatenano e si chiedono se le pene saranno adeguate.

 

Condividi: