Politica

Spunta su Facebook una protesta alla 3 giorni grillina di Rimini – previsto flash mob a Cattolica

Manca poco alla 3 giorni grillina di Rimini e proprio nel momento dei preparativi, alcuni lettori ci segnalano un’iniziativa di protesta lanciata dalla pagina Facebook “Oscure Stelle” (link in fondo all’articolo).
Leggendo tra le righe dell’evento si intuisce che si tratterà di un “Flash mob” parafrasando il “LAMPO DI FOLLA” che utilizza invece la pagina per descrivere l’iniziativa.

Una sorta di protesta silenziosa manifestata senza striscioni o proclami ma con una presenza muta, come a descrivere un imbarazzo intellettuale sulle dinamiche del M5S e lanciata con un hashtag ironico: #2più2fa4.
La pagina non è rivendicata da nessun partito tant’è che nella descrizione dell’evento si legge:

“Un’occasione d’incontro senza bandiere, senza comizi, senza megafoni, senza gadget in vendita, senza parole grevi; solo silenzio a rappresentare un dissenso serio, ragionato, rispettoso, ma fermo.”


Una pagina come altre o forse no?
Esistono diverse pagine che esprimono dissenso all’ascesa del M5S ma forse è la prima volta che viene lanciato un vero e proprio raduno di protesta fuori dalla compagine virtuale. Una sorta di rivolta alla rivolta. Un paradosso.

Leggiamo che il flash mob avverrà il 23 Settembre (proprio in concomitanza con l’Italia 5 Stelle che si terrà a Rimini il 22, 23 e 24) intorno alle 18 a Cattolica forse a dimostrazione di una protesta sobria, da vicino ma non troppo, incalzante ma senza parole.

Nella descrizione della pagina un messaggio:

“Questa pagina nasce per intelligere, provocare suggestioni e riflessioni sul Movimento 5 $telle. Dal buio e dalla decadenza del nostro tempo le ‘stelle’ evocative non illuminano, ma ancora più oscure s’evidenziano nell'evoluzione del peggioramento.”


Chissà se succederà davvero?
Chissà se qualcuno coglierà questo invito, per ora, anonimo?
Staremo a vedere.
S.P.

Link
https://www.facebook.com/events/754274698111564/
https://www.facebook.com/StelleOscure/

Condividi: