Cronaca
    Giovedì , 7 Dicembre 2017     13:09

Scomparso a Napoli Maurizio De Tilla, il “primo” degli avvocati italiani

E’ morto oggi l’avvocato Maurizio De Tilla.

Maurizio De Tilla, è stato, tra i vari incarichi svolti, presidente dell'Ordine degli avvocati di Napoli, presidente della Cassa nazionale di previdenza forense e vertice dell’Anai (Associazione Nazionale Avvocati Italiani).

"Maurizio De Tilla è stato un appassionato e intelligente attivista per la difesa della dignità della professione forense. Ci mancherà il suo impegno. Lo ricordiamo con affetto. – leggiamo in una nota del ministro della giustizia Andrea Orlando – Ha presieduto la Cassa forense e l'Organismo unitario dell'avvocatura, è stato alla guida della Federazione degli Ordini forensi europei e per questo è stato un importante interlocutore per chiunque si sia approcciato al sistema giustizia. Le mie più sentite condoglianze ai familiari e ai colleghi tutti”.

Condividi: