Eventi
    Mercoledì , 19 Settembre 2018     10:57

Saremo giovani e bellissimi, la ‘prima’ cinematografica ferrarese. Regista e protagonista in sala

ASSESSORATO CULTURA E TURISMO – Giovedì 20 settembre 2018 alle 20.30, proiezione al cinema Apollo di Ferrara (piazza Carbone).

Giovedì 20 settembre 2018 alle 20.30, nella sede del cinema Apollo di Ferrara (piazza Carbone) avrà luogo la prima ferrarese di "Saremo giovani e bellissimi", il film della regista esordiente Letizia Lamartire, girato tra Ferrara e Comacchio.

All'appuntamento interverranno i rappresentanti delle istituzioni partner della realizzazione e produzione del film, la regista Letizia Lamartire, la protagonista Barbora Bobulova e per la produzione Elio Cecchin, che saranno a disposizione per rispondere alle domande del pubblico presente. 

La proiezione del opera cinematografica, che ha partecipato al recente Festival di Venezia, sarà preceduta dal corto "Fino alla fine" di Giovanni Dota.

In occasione della prima ferrarese l'ingresso alla sala è previsto dalle 19.30 e il biglietto d'ingresso è ridotto per tutti (euro 5,50). 

"Ferrara e il cinema condividono una storia molto lunga, costellata dai nomi di grandi registi, sceneggiatori, attori e da location cittadine che si sono fissate nell'immaginario del pubblico grazie a pellicole importanti" ha affermato il vice sindaco e assessore alla Cultura e Turismo del comune di Ferrara Massimo Maisto. "Noi stiamo lavorando perché il cinema sia anche un'esperienza contemporanea e abbiamo costruito, per questo, servizi di accoglienza, ospitalità e messo a disposizione professionalità trasversali affinché sempre più produzioni ci scelgano come sfondo delle loro opere. Per noi è stato un onore lavorare con CSC e Rai – ha sottolineato Maisto – ma soprattutto un onore lavorare con una giovane regista al suo esordio: i giovani professionisti sono il futuro e di quel futuro noi vogliamo fare parte".

Cinema, musica, territorio e talenti da valorizzare: "Saremo giovani e bellissimi" è un riuscito progetto che coglie pienamente le nostre ultime politiche di investimento in ambito culturale e creativo" – ha dichiarato l'Assessore regionale alla Cultura Massimo Mezzetti – "Il lavoro di tessitura che svolgiamo come Emilia-Romagna Film Commission è proprio quello di creare un legame tra territorio e progetto cinematografico. In questo caso il film del CSC restituisce con la freschezza ed efficacia della narrazione di Letizia Lamartire questa collaborazione e questa suggestione".  

LA SCHEDA (a cura della produzione) – Dopo il successo al Festival di Venezia arriva in sala da giovedì 20 settembre "Saremo giovani e bellissimi" di Letizia Lamartire con Barbora BOBULOVA, Alessandro PIAVANI, Massimiliano GALLO e Federica SABATINI.

Dopo il successo al Festival di Venezia arriva in sala dal 20 settembre "Saremo giovani e bellissimi" l'opera prima di Letizia Lamartire con Barbora Bobulova, Alessandro Piavani, Massimiliano Gallo e Federica Sabatini, prodotto da CSC Production con RAI CINEMA, unico film italiano in concorso alla 33ma SIC – Settimana Internazionale della Critica. A Venezia si è aggiudicato il Premio Soundtrack Stars Award, ritirato da Matteo Buzzanca autore delle musiche (edite da Sugar), Barbora Bobulova che ha cantato a sorpresa a cappella per il pubblico presente e dalla regista Letizia Lamartire.
Isabella (Barbora Bobulova) ha diciott'anni nei primi anni Novanta, ed è una star. Incide un album che ha un enorme successo e che per un'estate intera passa su tutte le radio e le televisioni. Poi più̀ niente.
Oltre vent'anni più tardi, canta quegli stessi brani in un locale di provincia con suo figlio Bruno (Alessandro Piavani), chitarrista. È a causa del ragazzo che la sua carriera si è fermata, o almeno questo è quello che si racconta Isabella.

Bruno e Isabella sembrano più̀ fratello e sorella che madre e figlio. Famiglia non convenzionale e sgangherata, i due sono legati da un rapporto a tratti morboso, uniti contro il mondo. Questo legame però si rompe quando Bruno incontra Arianna, leader di un gruppo rock che gli propone di entrare nella sua band.

Completano il cast: Elisabetta de Vito, Ciro Scalera, Paola Calliari, Victoria Silvestro, Tiziana Viano, Matteo Buzzanca, Gianvincenzo Pugliese, Gianluca Pantosti.
Il soggetto è di Marco Borromei, la sceneggiatura di Marco Borromei, Letizia Lamartire, Anna Zagaglia, la supervisione alla sceneggiatura di Federica Pontremoli, la collaborazione ai dialoghi di Lisa Nur Sultan, la fotografia di Giuseppe Chessa, il montaggio di Fabrizio Franzini, le musiche e le canzoni originali di Matteo Buzzanca, la scenografia di Laura Inglese, i costumi di Fiordiligi Focardi, il suono in presa diretta di Denny de Angelis, il fonico di mixage è Alessandro Checcacci, l'aiuto regista è Edoardo Ferraro, l'organizzazione è di Elio Cecchin, il Produttore esecutivo è Elisabetta Bruscolini.
Il film è prodotto da CSC Production con RAI CINEMA in collaborazione con Annamode Costumes, C.A.M. una società del gruppo Sugar, F.lli Cartocci, Do Consulting and Production, Margutta Digital International; film riconosciuto di interesse culturale con il contributo economico del MIBACT – Direzione Generale Cinema con il supporto di Emilia-Romagna Film Commission con il sostegno di Regione Emilia-Romagna, opera realizzata con il sostegno della Regione Lazio – Fondo Regionale per il Cinema e l'Audiovisivo con il patrocinio dei comuni di Ferrara e Comacchio.
Sarà distribuito da CSC Production.

Condividi: