Cronaca

RIMINI: SOSPESA LA LICENZA PER 45 GIORNI AI TITOLARI DI UNA SALA SLOT IN VIA FLAMINIA

Gli uomini della Divisione  Polizia Amministrativa della Questura di Rimini hanno notificato ai titolari della licenza di una sala “SLOT MACHINE”  ubicata in Rimini in via Flaminia un provvedimento di sospensione per giorni 45, ai sensi dell’art. 10 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, dell’autorizzazione rilasciata per esercitare l’attività di raccolta del gioco attraverso apparecchi video terminali. Il provvedimento si è reso necessario in seguito ad un controllo di polizia effettuato lo scorso 12 maggio, nel corso del quale gli agenti avevano appurato che la sala era stata trasformata in locale di pubblico spettacolo musicale danzante e l’area di somministrazione di alimenti bevande, quale attività accessoria consentita, era stata ampliata con  il posizionamento di tavoli, poltrone e divani, abusando del titolo per il quale è previsto l’uso esclusivo per l’attività di gioco pubblico.

Condividi: