News

Rimini, no dall’ufficio Controlli Edilizi allo spostamento del centro culturale islamico

RIMINI – Nella giornata di oggi gli uffici del settore edilizia dell’Amministrazione Comunale hanno emesso il verbale nel quale emerge che non sussistono i requisiti per il trasferimento del centro culturale islamico dall’attuale sede di Borgo Marina alla nuova collocazione in via San Nicolò, attualmente in affitto all’Associazione Al Tawhid. Il responso arriva a seguito del sopralluogo effettuato dall’ufficio Controlli Edilizi del Comune e dalla Polizia Municipale e dai successivi accertamenti tecnici delle opere eseguite nel corso degli anni sull’immobile. L’immobile infatti ha più volte cambiato destinazione d’uso: da originaria autorimessa, ad artigianale laboratoriale, poi commerciale e infine a luogo di culto. La verifica ha dato esito negativo e quindi ha portato a dichiarare non legittimabili le opere. Nei prossimi giorni il verbale sarà notificato con la relativa ordinanza di sospensione dei lavori.

Condividi: