Sport

RIMINI FC: UN DONO BIANCOROSSO DAL MITICO BEPPE FAGNI

Gradita sorpresa, a tinte rigorosamente biancorosse, quella ricevuta dal Rimini  al “Romeo Neri”. E’ quella portata da Simone Fagni, figlio del mitico Beppe, indimenticato giocatore del Rimini tra il ’75 e il ’79 e protagonista della prima e storica promozione in Serie B. Simone, bandiera della Larcianese, è stato allo stadio in occasione delle semifinali nazionali del campionato Uisp con la sua “Le Querci”. Prima del match ha consegnato al diesse Pietro Tamai un paio di pantofole biancorosse fatte produrre per l’occasione dal babbo Beppe nell’azienda di famiglia, il “Ciabattificio Silvia” di Larciano. Una testimonianza di come, a distanza di tanti anni, la maglia a scacchi sia sempre nel cuore di chi l’ha indossata. Così come Rimini. Lo stesso Simone, classe ’79, è nato proprio all’ombra dell’Arco d’Augusto.

Condividi: