News
    Martedì , 21 Novembre 2017     19:01

Rimini, diritto allo studio: stanziati quasi 4 milioni per sostenere gli alunni con handicap

RIMINI – Le iniziative per la tutela del diritto allo studio messe in campo dal comune di Rimini comprendono l'assistenza educativa ed assistenziale per alunni con handicap. Per loro il comune ha approvato un investimento complessivo di 3.900.000 euro, di cui 1.310.000 euro sono dedicati alla copertura delle ore necessarie all'assistenza educativa di 188 alunni delle scuole statali, dall'infanzia fino alle secondarie di primo grado. Grazie a questo investimento sarà possibile realizzare piani educativi individualizzati, in collaborazione tra l'Amministrazione scolastica e l'Ausl per garantire il supporto necessario per l'accesso e la frequenza al sistema scolastico e formativo.

"Un impegno importante – è il commento di Mattia Morolli, assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini – che conferma il nostro investimento in un settore fondamentale del diritto allo studio. Più in generale sfiora i 4 milioni di euro l'investimento del Comune per il sostegno educativo e scolastico agli alunni con diversa abilità, dalle scuole dell'infanzia alle superiori, dove ci siamo volutamente sostituiti all'Amministrazione provinciale. Oltre al supporto educativo rientrano in questa categoria di interventi anche il trasporto scolastico dedicato, gli ausili tecnici e la copertura della frequenza dei centri estivi, in modo da garantire tutti gli aspetti del coinvolgimento logistico, educativo e sociale dei nostri alunni".

Condividi: