Cronaca
    Sabato , 18 Novembre 2017     10:57

Ravenna :Straniero irregolare reagisce con violenza ai controlli della P.M.: arrestato ed espulso

Il 17 novembre cm, un cittadino tunisino di anni 36 è stato arrestato, dalla Polizia Municipale di Ravenna per resistenza a pubblico ufficiale ed espulso, in attuazione dell’Ordine del Prefetto, con accompagnamento alla frontiera.
Il tunisino fermato durante un controllo presso la zona della stazione Giardini Speyer, era stato trovato senza documenti, accompagnato al Comando di polizia, gli agenti scoprivano che il ragazzo stazionava in Italia, senza nessun permesso ed era inoltre  già colpito da un ordine di espulsione.

Accompagnato al Reparto  Malattie Infettive dell’Ospedale di Ravenna, per ulteriori accertamenti, il malvivente ha cercato la fuga strattonando gli agenti, ha avuto vita un inseguimento conclusosi con l’arresto.  La Procura della Repubblica ha poi proceduto all’emissione del  nulla osta per il proseguimento delle procedure amministrative riguardanti l’allontanamento dal territorio nazionale con accompagnamento, a cura della Polizia di Stato, presso il CIE di Brindisi

Condividi: