Cultura

Premio Nazionale delle Arti: vince il duo Sofia Adinolfi – Giulia Pasquini, violinista riminese

RIMINI –  Arriva un importante successo per l'allieva dell'Istituto Superiore di Studi Musicali "G. Lettimi" di Rimini Giulia Pasquini, diciottenne, vincitrice del Premio Nazionale delle Arti 2017 promosso dal Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca. La violinista, allieva presso l'istituto riminese del Maestro Maurizio Sciarretta, in duo con la pianista Sofia Adinolfi allieva del Conservatorio Maderna di Cesena, si è aggiudicata il primo premio assoluto per la sezione Musica da Camera tenutasi a Ravenna il 20 settembre. Dei trentasette gruppi che si erano iscritti dai Conservatori di tutta Italia, quattordici sono stati ammessi alla prova finale davanti alla giuria presieduta da Pier Narciso Masi. Giulia Pasquini e Sofia Adinolfi, eseguendo le Sonate di Franck e Ravel hanno ottenuto il primo posto, dimostrando capacità strumentali e interpretative già di altissimo livello.

Condividi: