Cronaca

PIAZZA CAVOUR INVASA DAI NO VAX. EPPURE GNASSI AVEVA DETTO CHE LA CITTA’ INTERA SOSTENEVA BURIONI

Piazza Cavour piena. La dichiarazione di Gnassi a favore del professor Burioni ha avuto l'effetto contrario. Tanrtissimi quelli che hanno sfidato il sole cocente ed il caldo del primo pomeriggio per piazzare davanti agli occhi del Comune e del suo primo inquilino striscioni, cartelli e scritte a favore della libertà di scelta sui vaccini. Non esiste insomma solo l'obbligo, ma deve prevalere la scelta. Comilva soddisfatto per la riuscita dell'evento, molte critiche al sindaco Gnassi perché proprio poche ore prima della manifestazione (un modo sicuramente poco elegante) ha solidarizzato con Burioni e dichiarato che "la città è con lui". Non è così invece e ieri pomeriggio si è visto. Se a qualcuno non bastassero le parole arrivano in soccorso le fotografie prese dalla pagina facebook di Luca Ventaloro e di Davide Ghinelli.

Condividi: