Cronaca
    Giovedì , 30 Novembre 2017     11:04

Pensioni: 70 pullman dalla Romagna direzione Roma

Sono circa seimila le adesioni raccolte finora dalla CGIL Emilia Romagna per lo sciopero nazionale di sabato prossimo contro l’ennesima riforma al sistema pensionistico italiano.

Un movimento importante di protesta contro l’impostazione del sistema previdenziale che a detta dei vertici del sindacato andrebbe a punire ancora una volta i soggetti già “deboli”, in particolare giovani e donne. Sarà solo il primo appuntamento di protesta annunciato per questa lotta infuocata. Sono in atto infatti diverse campagne di sensibilizzazione sull’argomento soprattutto sui social.

Condividi: