Eventi News
    Lunedì , 10 Settembre 2018     11:56

NETWORK DAY-Incontro Nazionale di associazioni e movimenti per una politica dei diritti

Rebel Network, associazione culturale di promozione e valorizzazione di una politica femminista e dei diritti, in collaborazione con l’Associazione Rompi il Silenzio Onlus ha scelto Rimini per la prima edizione del #NetworkDay, una giornata di incontro tra associazioni e movimenti organizzati della società civile.

L'evento si è tenuto l'8 settembre presso il Teatro degli Atti di Rimini e ha assunto una dimensione rilevante dal punto di vista delle adesioni e della partecipazione, a tal punto da stupire le stesse organizzatrici.

Sono state 140 le associazioni che hanno partecipato all'evento tra le quali la Greenpeace ItaliA, ANPI Nazionale, Diversity, Open Arms e anche realtà internazionali come la International Planned Parenthood Federation European Network di Bruxelles, la Time for Equality di Lussemburgo e il Gender & Policy Insight di Cambridge.

L'incredibile partecipazione all'evento è nata anche da una diffusa preoccupazione di assistere, senza alcuna reazione, a una deriva violenta e intollerante nei confronti del disagio umano e sociale, ma anche dalla voglia di organizzare una reazione a politiche che metteno in discussione i diritti costituzionali, i diritti delle donne e i diritti civili; una lotta contro ogni forma di discriminazione per costruire una societa migliore.

Durante l'evento sono stati tanti gli argomenti al centro della discussione: il contrasto al razzismo, il problema dei rifugiati, il lavoro, la sicurezza, l'omofobia, la violenza contro le donne e molti altri. I contributi delle associazione sono stati intervallati da alcuni ospiti noti, tra i quali Laura Boldrini, LInda Laura Sabbadini, Graziella Priulla.

E' stata una giornata di rilevante importanza non solo a livello personale ma anche sociale che ha contribuito a rendere sempre più concreto l'obbiettivo di migliorarci come persone e soprattutto di migliorare come società.

Sofia Longo

 

Condividi: