Sport
    Sabato , 18 Novembre 2017     17:13

Nazionale, Carlo Ancelotti dice no! Il procuratore: “Ora non è interessato”


"Carlo Ancelotti non allenerà la Nazionale, in questo momento ha altri obiettivi ed altre intenzioni, non vuole sminuire il ruolo da ct e non vuole mancare di rispetto a nessuno", a dirlo il procuratore Giovanni Branchini, ai microfoni di Radio Deejay su 'Deejay Football Club'. Ancelotti era la scelta numero uno di Carlo Tavecchio. Lo stesso Tavecchio in un'intervista alle Iene dice di non dormire da giorni pensando alla formazione messa in campo da Ventura ormai ex Ct azzurro.

A questo punto il toto-allenatore continua, noi della redazione speriamo in un giovane, ma speriamo soprattutto in una "rinascita" del calcio italiano che veda i giovani italiani crescere nelle squadre italiane e formare la nazionale del futuro.

Condividi: