News

LOVE STORY FINITA MALE: DUE ARRESTI A LIDO ADRIANO PER TENTATO OMICIDIO

(ANSA) La polizia di Ravenna ha arrestato due persone di origine napoletana, padre e figlio di 46 e 21 anni, perché ritenute responsabili di un tentato omicidio avvenuto nella mattinata di venerdì a Lido Adriano, sul litorale ravennate. I due, secondo quanto ricostruito dalla polizia, avrebbero sparato ad un 35enne marocchino, regolare e senza precedenti, che era andato a casa loro per avere un chiarimento, legato ad alcune questioni amorose, con il 21enne. Sarebbe stato il padre a sparare un colpo nell'androne di casa, che ha colpito il muro e ferito con una scheggia il 35enne, e due in strada mentre il giovane era in fuga. La vittima dell'aggressione è andata al pronto soccorso per farsi medicare e il giorno dopo ha denunciato il fatto in questura. La polizia ha perquisito la casa dei due trovando la pistola nascosta in un finto quadro elettrico: si tratta di una semi automatica tedesca calibro 22, non denunciata. Il 46enne era già noto alle forze dell'ordine.

Condividi: