Cronaca

IN DIECIMILA ALl’APERTURA DEL RIMINI WELLNESS BEACH FESTIVAL

Partenza a tutto gas venerdì 2 giugno con 10 mila persone che hanno partecipato al Rimini Wellness Beach Festival, l’evento "dopo fiera" organizzato dall'associazione di operatori economici Kennedy Cake, in collaborazione con Comune di Rimini e Rimini Fiera. Sul Lungomare Tintori, dal Bagno 20 al Bagno 28, è stato creato un villaggio ispirato alla California e alle Hawaii, che ospiterà fino a domenica 4 giugno tornei in spiaggia, spettacoli, cocktail bar, aperitivi, live band, artisti di strada, dj set. Nelle strutture di street food alcuni dei locali più caratteristici e noti di Rimini offriranno la possibilità di gustare prodotti tipici e a km zero. Le serate saranno animate dai ritmi più infuocati dell’estate e la musica anni ’50 fino a tarda notte. Il biglietto di ingresso a Rimini Wellness farà avere sconti su tutti gli eventi e i luoghi di intrattenimento del villaggio. 

Sabato 3 giugno alle 18 scatta la Mojito happy hour, con finger food, street art, live show, il market Surf&Skate e il contest di Sup. Alle 20.45 collegamento con la Finale di Champions League Juventus vs Real Madrid. Alle 22.15 Aloha Beach Party e dj set River Staff.

Domenica 4 giugno alle 18 l'happy hour anni '50 con la band "Noi Duri", show di Lindy hop & Swing dance, Surf&Skate market. Alle 19.30 tornano surfskate Urban Wave, esibizioni di foot volley, dj set e artisti di strada. Alle 20 street food, street art e dj set, per chiudere dalle 21.30 a tarda notte con No-sync e live show.

Condividi: