Sport
    Giovedì , 23 Novembre 2017     12:09

Il Rimini F.C. difende Muccioli dopo le dichiarazioni del secondo portiere Andrea Cavalli

RIMINI – Andrea Cavalli, presto un ex giocatore del Rimini F.C., ha rilasciato ieri una dichiarazione al "Corriere Romagna" manifestando il desiderio di essere ceduto nella finestra di mercato di dicembre a causa del suo scarso impiego in campo. Andrea è infatti il secondo portiere della squadra, sostituto dell'imprescindibile Scotti, e il mister Simone Muccioli non ha praticamente mai schierato Andrea. La società Rimini F.C. non è però rimasta contenta delle parole usate dal giovane portiere, che ha attaccato anche il mister. Per questo, con una nota ufficiale, il Rimini F.C. ha voluto chiarire quanto segue:

“Spiace il portiere abbia chiesto di lasciare il biancorosso, pur comprendendo il desiderio di un ragazzo di 18 anni di giocare con maggiore continuità e dimostrare le proprie qualità. Siamo altresì contenti Andrea abbia affermato di essersi trovato bene a Rimini, sotto tutti gli aspetti, dunque anche nel rapporto professionale e umano con la società. Non possiamo però essere d’accordo con quanto affermato dal giocatore a proposito del nostro allenatore Simone Muccioli, esternazioni che peraltro sarebbe stato auspicabile fare all’interno dello ‘spogliatoio’, e non pubblicamente, a tutela della serenità del gruppo. Mister Muccioli è il responsabile tecnico della squadra, dunque colui che ha tutto il diritto, oltre che il dovere, di compiere le scelte che ritiene più opportune per il bene del gruppo. Nell’augurare ad Andrea le migliori fortune per il prosieguo della propria carriera, il Rimini F. C. ribadisce la propria totale fiducia al tecnico Simone Muccioli che in questi mesi, con grande professionalità e dedizione, ha ottenuto sul campo importanti risultati sportivi”.

Intanto il Rimini FC ha scelto Gabriele Rapisarda, portiere classe ’99 attualmente della Fya Riccione, per sostituire Andrea Cavalli a dicembre.
 

Condividi: