News
    Mercoledì , 6 Dicembre 2017     18:31

Il progetto “Marina C’entro” del ‘Consorzio Rimini Mare’ premiato dalla Regione

Un consorzio riminese tra i progetti vincitori di “ER.RSI innovatori responsabili”.

Investire sul talento dei giovani, l’inclusione e il benessere delle persone, promuovere cibo di qualità e lotta allo spreco, comunicare il valore sociale dell’impresa. Sono questi i temi che emergono dai progetti vincitori di “ER.RSI innovatori responsabili”, terza edizione del premio, voluto dalla Regione e finanziato con 60mila euro, per le migliori iniziative realizzate dalle imprese emiliano-romagnole che nei loro piani aziendali uniscono valori etici e sostenibilità. La premiazione si è tenuta questa mattina a Fiorano Modenese (Mo) all’interno dell’azienda Florim Ceramiche, impresa premiata nella passata edizione.

Per la categoria imprese con meno di 20 dipendenti vince il Consorzio Rimini Mare, che col progetto “Marina C’entro” avviato in 8 stabilimenti balneari, promuove l’inserimento professionale di persone con disabilità nel mondo del turismo.

Condividi: