Politica

IL MARANO, LA NOTTE, LA RICCIONE CHE CAMBIA: CARLO CONTI AL LAVORO

Carlo Conti, Candidato Sindaco di Patto Civico Riccione, interviene sul tema della  notte e su un’area, quella del Marano, che lui stesso definisce “quella che sembra essere diventata negli ultimi all’improvviso area di conquista da parte di chi è solito salire sul carro per attribuirsi meriti “. “Una zona della nostra Riccione a cui mi sono dedicato con passione fin dall’inizio del mio insediamento all’assessorato allo Sport e al demanio accogliendo e facendomi carico delle esigenze dei tanti imprenditori che con grande fatica mantenevano viva l’area” dichiara Carlo Conti, che prosegue: “Quello che sta avvenendo è frutto, infatti, di un progetto di rilancio iniziato nel 2015 quando con lungimiranza e coraggio, mi sono fatto promotore dell’apertura di un dialogo con aziende di grande prestigio per dimostrare che il Marano ha tutte le carte in regola per ritornare ad essere un’area attrattiva sia di giorno che di notte”.

A proposito di ciò che è stato già fatto per rendere attrattiva l’area del Marano Carlo Conti commenta: “Abbiamo iniziato il nostro progetto portando al Marano l’evento Vans Spring Classic che ha rappresentato la prima iniezione di fiducia sul possibile cambiamento e, forti dei risultati ottenuti, abbiamo poi lavorato al fianco degli imprenditori locali per mantenere viva l’area con altri eventi come gli X Masters e il campionato Italiano di Beach Soccer che hanno divertito e coinvolto tanto pubblico, fatto notizia e generato passaparola. Oggi si cominciano ad intravedere i frutti del nostro lavoro che ha creato le basi che ci hanno consentito di portare nuove energie e nuovi imprenditori con esperienze di successo e consolidate che hanno deciso di investire su Riccione e sul Marano”.Il riferimento è al Samsara di Gallipoli che ha inaugurato lo scorso week-end il Samsara Riccione, al Beach Club Versilia, che aprirà a breve il Beach Club Riccione nell’ex Hakuna Matata e che annovera tra i socifondatori il The Club di Milano, il Nu Longe di Bologna oltre a professionisti del mondo della comunicazione con i quali "ho collaborato in passato – prosegue – proprio in quell’area ed ho convinto delle sue potenzialità. E questo è solo l’inizio. Abbiamo tanto ancora da fare e sono tante le idee che abbiamo intenzione realizzare nell’area. Sono anche particolarmente felice di avere in squadra, a testimonianza della bontà del percorso fatto, uno dei protagonisti che da sempre ha fatto impresa al Marano, Claudio Tamburini che ha creduto fin dall’inizio nel nostro progetto facendosene portavoce. Grazie anche al suo sostegno e contributo sono stati creati i presupposti affinché il Marano viva quest’anno una nuova e promettente stagione. Sono sicuro che continuando con impegno e determinazione sul nostro cammino, altri seguiranno l’esempio per decretare la rinascita definitiva del Marano, ulteriore perla che farà ancora più bella la nostra amatissima Riccione” conclude Carlo Conti che passa la parola a Claudio Tamburini titolare del Mojito Beach al Marano e candidato per Patto Civico Riccione “Ho conosciuto Carlo e ho visto la sua determinazione e la sua voglia di portare a casa dei risultati concreti, ha aiutato molto la nostra ‘comunità del Marano’, ci ha sempre appoggiati ed è per questi motivi che ho scelto di correre con Patto Civico, perché Conti è un uomo senza maschere” e poi prosegue “Carlo ha le idee molto chiare su come risvegliare la notte, elemento fondamentale per il nostro turismo. Riccione è anche notte! E oggi più che mai questo segmento, che negli ultimi anni è stato bistrattato, deve essere aiutato perché la notte ha fatto diventare grande Riccione e io sono un imprenditore del turismo e della notte ben so quanto sia importante muoversi nell’ambito di regole certe e a lungo termine e Carlo ha dato disponibilità su questi temi”.

Il candidato Sindaco Carlo Conti e tutto Patto Civico Riccione hanno la ferma convinzione che senza musica e senza notte Riccione non sia più Riccione. Una notte che non deve essere sinonimo di rumore, disordine, sballo ma deve essere animata con proposte di qualità generatrici di equilibrio. La notte soprattutto deve essere portatrice di tendenze, innovazione, moda e musica.

Condividi: