Attualità
    Giovedì , 30 Agosto 2018     09:40

HERA: Utenze in difficoltà, 195 mila bollette rateizzate, di cui oltre 36 mila nel bolognese

Un report ufficiale di HERA ci dà un quadro amaro dei tempi che corrono. Utenti sempre più in affanno. Ecco alcune parti significative del testo:

Complessivamente i sostegni tariffari alle utenze in difficoltà si attestano nel 2017 a 7,6 milioni di euro, erogati anche in misura aggiuntiva rispetto a quanto normato dall’Authority. 195 mila le bollette rateizzate, per un valore complessivo di 112 milioni di euro, iniziativa di cui beneficiano non soltanto clienti domestici ma anche professionisti e aziende. Nel solo territorio bolognese, in particolare, le bollette rateizzate sono state più di 36 mila, di cui circa 1.500 utenze business, per un valore complessivo di oltre 21 milioni di euro.

Grazie ad appositi protocolli stipulati con 85 Comuni a tutela delle utenze deboli, inoltre, Hera ha evitato l’82% delle sospensioni delle forniture.

Quasi 60 mila, poi, i bonus sociali erogati sui servizi energetici (energia elettrica, gas, teleriscaldamento), per un valore totale di 5,3 milioni di euro. Circa 15 mila bonus – dunque un quarto del totale – sono stati erogati nella sola area di Bologna, in misura pari a un valore di 1,5 milioni di euro.

A questi si aggiungono 2,3 milioni di euro in agevolazioni relative al settore idrico, dove il fondo fughe ha esercitato una preziosa funzione di tutela contro i costi, inattesi e spesso elevati, derivanti da perdite occulte a valle del contatore per circa 35 mila utenze fra famiglie e aziende.

Condividi: