Cronaca

HERA PREMIA GLI STUDENTI DELLA SCUOLA GABELLINI DI CORIANO

Hera conclude la settima edizione della “Grande Macchina del Mondo”, il progetto didattico gratuito che da gennaio ha coinvolto oltre 8.000 studenti del territorio di Rimini, con la premiazione del video-concorso riservato alle scuole secondarie di 1° di Rimini e provincia “Per fare un albero…”. Ai partecipanti era richiesto di ideare e realizzare un video che sottolineasse l’importanza di separare correttamente i rifiuti con particolare attenzione al rifiuto organico. Il concorso è nato da un’idea dei partecipanti di HeraLAB di Rimini, i consigli multi- stakeholder che Hera ha attivato sui territori serviti per migliorare il dialogo con le comunità locali. A sfidarsi 11 classi: i video sono stati sottoposti inizialmente al giudizio di oltre 3.470 utenti che li hanno votati sul portale “Hera per le scuole”, successivamente al giudizio della giuria tecnica. Con più di 300 voti online e il maggior punteggio della giuria tecnica, si è aggiudicata il primo posto la classe II C dell’Istituto Gabellini di Coriano con il video “Compost? Sì Grazie!”. I ragazzi vincono così un buono spesa del valore di 700 euro spendibile per l’acquisto di materiali didattici. Seconda classificata sul podio è la classe I E della scuola T. Franchini Santarcangelo con il video “The Compostage” che si aggiudica un assegno dell’importo di 350 euro. Terzo posto e buono spesa di 150 euro, alla classe I E della Scuola Panzini Bellaria-Igea Marina con il video “Ehi fratello!…insieme ricicliamo!”

Hera ringrazia tutti gli alunni, gli insegnanti e i genitori per l’entusiasmo e la collaborazione messe in campo  e dà appuntamento fin d’ora al prossimo anno scolastico con le nuove proposte per le scuola.

Condividi: