Politica

GNASSI NOMINA IL VICE E GLI ASSESSORI IN PROVINCIA: MA L’ENTE NON DOVEVA SPARIRE?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Passa sotto silenzio perché ormai in Provincia non c'è più nessuno o almeno così dicono. Zitto chiotto il presidente nonché sindaco di Rimini, nonché uomo immagine di ciò che resta del Pd Andrea Gnassi ha nominato i componenti della Giunta provinciale. Vicepresdiente Riziero Santi sindaco di Gemmano, una vita passata nel Pd anche come segretario provinciale, A lui vanno le deleghe Difesa del suolo e protezione civile, viabilità, sicurezza, vigilanza e protezione fauna selvatica, riordino istituzionale. E poi Alice Parma sindaco di Santarcangelo anche lei simbolo in rosa del Pd: Programmazione provinciale della rete scolastica, istruzione, diritto allo studio, formazione professionale, politiche del lavoro, sociale, sanità. Quindi Stefano Giannini da Misano: Servizi a rete, ambiente e trasporti; Cristina Belletti Pari opportunità e discriminazione sul lavoro; Barbara Di Natale Commercio e coordinamento SUAP; rapporti con associazioni volontariato; Mirco Muratori  Edilizia scolastica e sedi provinciali;Bianca Barbieri: Affari legali e tutela legalità;  Matteo Petrucci: Statistica, servizi informatici e agenda digitale

E visto che la Provincia dicono sia destinata a rimanere un carrozzone senza spinta il presidente Gnassi ha inoltre mantenuto per sé Affari generali, patrimonio, organismi partecipati e bilancio, organizzazione e personale, comunicazione, pianificazione territoriale, turismo e politiche comunitarie.Come farà il bell'Andrea a gestire tutto questo e fare anche il sindaco di Rimini un giorno ce lo spiegherà.

Condividi: