Cronaca

FORZA NUOVA AL MERCATO COPERTO DI RIMINI: “VIA CRIMINALI E BALORDI”

I militanti di Forza Nuova Rimini sono scesi in strada nella mattinata di sabato, armati di bandiere e volantini, innanzi all'ingresso del Mercato Coperto di Rimini, tra il compiacere e lo stupore degli esercenti, e nel giro di pochi minuti di accattoni e venditori abusivi in zona non era rimasta nemmeno l'ombra. "La nostra presenza, oltre a rappresentare una lodevole opera di volontariato nell'accompagnare e tutelare gli anziani che si recano a fare la spesa, ha portato inevitabilmente all'allontanamento di accattoni e venditori abusivi, colpevoli in molti casi di furti e soprusi nei confronti dei più deboli e indifesi" – spiega il responsabile forzanovista riminese Roberto Lo Giudice che ha coordinato l'iniziativa. "Anche se solo temporaneamente, i cittadini hanno potuto godere di quella serenità e di quella protezione che dovrebbero essergli garantite quotidianamente, senza dover pagare alcun pizzo e lasciare alcun centesimo a criminali e balordi" – gli fa eco il responsabile regionale per Forza Nuova Mirco Ottaviani che poi annuncia – "Constatato che non basta altro che un’assidua presenza e un po' di buona volontà per arginare tale fenomeno, cosa quest'ultima che evidentemente manca a questa amministrazione comunale e a tutte le autorità preposte, i militanti di FN continueranno presidiare la zona anche nelle prossime settimane intervenendo direttamente per garantire la giusta e dovuta sicurezza ai nostri concittadini".

Condividi: