Salute
    Venerdì , 17 Novembre 2017     12:55

Forlì: Come vivere dopo l’infarto, potrò tornare come prima?

Tante sono le domande che si pone chi ha subito un'infarto ed è soravvissuto, l’associazione Cardiologica forlivese presenta le nuove iniziative, un programma educazionale per i pazienti, un servizio di supporto psicologico e una convenzione per un corso di allenamento personalizzato.
Quali stili di vita devo e posso adottare dopo questo evento? Posso tornare a fare sport? Cosa posso mangiare? Posso assumere qualunque farmaco? Dopo l’infarto mi sento sempre triste e fatico a reinserirmi nella vita sociale…cosa posso fare?

Sono alcune delle domande che i pazienti coronarici si pongono dopo aver subito un infarto e a cui l’Associazione Cardiologica Forlivese, presieduta dal dottor Marcello Galvani, direttore della Unità Operativa di Cardiologia di Forlì, in collaborazione con la Fondazione Miriam Zito Sacco di Forlì e il patrocinio dell’Ausl Romagna, cercheranno di rispondere con un programma educazionale cui potranno aderire liberamente tutti coloro che hanno vissuto questa esperienza, un nuovo servizio di supporto psicologico e una convenzione con una palestra.

Il ciclo di incontri "Come vivere dopo l’infarto: potrò tornare come prima?Programma educazionale rivolto ai cittadini forlivesi con malattia coronarica, organizzato dall'Associazione Cardiologica, diretta dal dottor Marcello Galvani, con la collaborazione della Fondazione Cardiologica Zito Sacco, è alla sua quarta edizione ed ha come obiettivo quello di favorire la partecipazione attiva del paziente (e dei suoi famigliari) al piano di cura redatto al momento della dimissione dall’Ospedale.

Il programma è articolato in una serie di riunioni su temi specifici (della durata di 2 ore circa) in cui medici ed infermieri illustreranno ai partecipanti cos’è l’infarto miocardico, come viene curato e gli stili di vita da adottare dopo l’evento acuto. Verrà dato il più ampio spazio alle domande dei partecipanti che potranno approfondire con gli operatori sanitari i temi trattati.

Qui potete leggere il programma:

"Come vivere dopo l’infarto: potrò tornare come prima?Programma educazionale rivolto ai cittadini forlivesi con malattia coronarica.
Sede: Sala Riunioni Fondazione Cardiologica Sacco, P.zza F.lli Ruffini, 6 47121 Forlì

Programma

– Sabato 11 novembre 2017 ore 9:30

Cos’è l’infarto miocardico e come viene curato

– Sabato 18 novembre ore 9:30

I farmaci necessari una volta a casa

– Sabato 2 dicembre 2017 ore 9:30

I corretti stili di vita

Per informazioni rivolgersi alla Sig. Patrizia Dall’Agata, Associazione Cardiologica Forlivese, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, tel. 0543 31787.

Docenti:

Marcello Galvani, Presidente Associazione Cardiologica Forlivese e Direttore UO Cardiologia, Ospedale MorgagniDonatella Ferrini, Associazione Cardiologica Forlivese
Ottorino Catapano, Responsabile Ambulatorio Coronarico, UO Cardiologia, Ospedale Morgagni

Aldo Troiano, Coordinatore Infermieristico UTIC/Cardiologia/Emodinamica, Ospedale Morgagni
Barbara Forti, Infermiera UO Cardiologia, Ospedale Morgagni
Caterina Radogna, Infermiera UO Cardiologia, Ospedale Morgagni
Tania Ballestra, Infermiera UO Cardiologia, Ospedale Morgagni
Meris La Corte, Infermiera UO Cardiologia, Ospedale Morgagni


 


 


 


 

Condividi: