News
    Giovedì , 23 Novembre 2017     17:16

Family card: 167 famiglie aiutate dal progetto del comune di Rimini

RIMINI – Sono 167 le famiglie che hanno usufruito nel corso del 2017 della family card, 25 in più rispetto all'anno scorso. Alimentari, farmacie, ferramenta, cartolerie, negozi di calzature e anche parrucchiere tra i più di 60 esercizi convenzionati nel territorio della provincia di Rimini con il progetto "Familycard". Il progetto è rivolto alle famiglie residenti nella provincia di Rimini con almeno tre figli a carico e indicatore Isee non superiore a 15.000 euro. La family card offre a queste famiglie la possibilità di accedere ad agevolazioni (mediamente uno sconto del 10%) nell'acquisto di beni e servizi offerti dalle attività aderenti all'iniziativa.

Il vicesindaco di Rimini, Gloria Lisi, ha commentato: "(La family card) è un piccolo ma prezioso strumento di welfare quotidiano, che sta già aiutando centinaia di famiglie riminesi in difficoltà nei bisogni di tutti i giorni, come la spesa per beni di consumo primari. Tutto questo è possibile grazie all'atteggiamento propositivo e concreto dei privati che, con forte senso di comunità, si sono messi a disposizione per favorire i consumi di quella parte di città più sensibile al calo di potere di acquisto figlio della crisi economica".

Proprio in questi giorni l'amministrazione comunale sta avendo diversi incontri con i rappresentanti della media e grande distribuzione, per aggiornare ed implementare i prodotti da inserire nella convenzione.

Condividi: