Cronaca

CONTRABBANDO DI SPRAY AL PEPERONCINO. PRESI E RILASCIATI DUE SAMMARINESI IN GRECIA

Sono stati rilasciati e rientreranno a San Marino nei prossimi giorni i due sammarinesi, un ragazzo e una ragazza, arrestati dalle autorità doganali greche che li accusavano di aver tentato di contrabbandare 147 contenitori di spray al peperoncino. Secondo quanto riferisce la tv di stato sammarinese i due giovani hanno acquistato il materiale in Turchia, dove si trovavano in vacanza, e dove la vendita di questo spray è libera. Sono stati fermati una volta giunti al confine con la Grecia.

Condividi: