Salute

COMILVA CONTRO GNASSI: “PARTE DELLA CITTA’ E’ ANCHE PER LA LIBERA SCELTA TERAPEUTICA”

Riuscita manifestazione questo pomeriggio da parte del Comilva per protestare contro i danni causati dai vaccini e per la libertà di scelta terapeutica. Al ponte di Tiberio si sono ritrovati a centinaia e si sono diretti in corteo in piazza Cavour. Non gradita l'uscita pubblica proprio oggi del sindaco Gnassi (probabilmente studiata a tavolino) a favore del professor Burioni. I commenti negativi in tal senso sono stati numerosi. "Il primno cittadino – ha detto uno dei partecipanti – è stato inopportuno dimostrando in questo modo di non essere il sindaco di tutti ma solo di una parte".

 

Condividi: