Sport

[calcio] Promozione E.R. Girone D – Giovane Cattolica Vs Stella, 2 – 0.

Il Cattolica si riprende e batte la Stella in modo netto.

Primo Tempo
15’ Subito la Giovane Cattolica in avanti con un bel cross di Casolla, teso, sui piedi di Pasolini che smorza troppo col destro, tiro ribattuto dalla difesa.
19’ Gol Giovane Cattolica – su un lancio dalle retrovie contrastano di testa Pasolini e Mussoni, la palla schizza davanti a Temeroli che respinge come può trovando però i piedi di Cuomo che da due passi spinge in rete. 1 – 0 Giovane Cattolica.
21’ Si affaccia in avanti la Stella con Gacovicaj che salta un uomo e tira dalla distanza, facile per Andreani.
27’ Punizione sulla destra per la Giovane Cattolica che assomiglia a un corner ravvicinato: Uno schema dei ragazzi di Mr. Giorgi libera Pasolini che cicca il pallone da buona posizione.
35’ Sale di nuovo la Stella con un’azione sulla fascia, cross al centro per Gacovicaj che impatta bene ma trova i pugni di Andreani che spinge il pallone in calcio d’angolo.
36’ Sugli sviluppi del calcio d’angolo la palla arriva sui piedi di Nardi che prova dal limite di sinistro ma il pallone finisce comodo tra le braccia del portiere.

Secondo Tempo
17’ Gol Cattolica – Un azione in contropiede del Cattolica libera D’elia in area che spara un sinistro insidioso, Temeroli respinge ma sulla ribattuta arriva Pasolini che piazza il tap-in vincente. 2 – 0 Giovane Cattolica.
21’ Ancora la Giovane Cattolica in avanti: Spizzata di Pasolini per Cuomo che calcia in porta dal limite, para Temeroli.
26’ Contropiede ancora dei cattolichini che con uno scambio tra Brighi, Cuomo e Pasolini arrivano in area ma è proprio il n. 9 dei padroni di casa a calciare fuori da ottima posizione.
29’ E’ la Stella a farsi pericolosa con un bel tiro di Greco che costringe Andreani al miracolo.
34’ La Giovane Cattolica torna a pungere: Questa volta è Brighi ad andare via in slalom e calciare dal limite, Temeroli attento.
45’ Calcio d’angolo Stella: Angelini svetta di testa, la palla ribattuta arriva a De Martino che prova il tap-in ma il tiro viene respinto dalla difesa avversaria.

Migliori in campo: Casolla (Giovane Cattolica), Gacovicaj (Stella).

Una partita dominata dall’inizio alla fine dalla Giovane Cattolica con una Stella che ha provato a difendersi e colpire di rimessa senza però riuscire a pungere.
La Giovane Cattolica riscatta subito la brutta prestazione della scorsa gara dando un segnale forte alle dirette concorrenti, la Stella perde terreno ma rimane comunque in una buona posizione, in linea con il percorso dello scorso anno.

S.P.
 

Condividi: