Cronaca

Bellaria Igea Marina, la municipale ferma tre uomini: due guidavano senza patente, uno da ubriaco

BELLARIA IGEA MARINA – La polizia municipale di Bellaria Igea Marina ha rintracciato e fermato un ragazzo albanese che, pur non avendo la patente, è stato visto più volte alla guida di auto appartenenti ad amici. Il ragazzo, già noto alle forze dell'ordine perché coinvolto in un incidente che ha causato la morte di una persona, si dava alla fuga ogni volta che incrociava una pattuglia. Per questo, quando pochi giorni fa è stato visto alla guida, gli agenti della municipale lo hanno seguito a distanza per evitare che fuggisse mettendo in pericolo gli altri automobilisti. Quando il ragazzo si è fermato in una via secondaria, gli agenti lo hanno raggiunto e hanno effettuato il controllo. Al ragazzo albanese è stato imposto il pagamento di una multa per guida senza patente, mentre la vettura – appartenente alla persona seduta al suo fianco in quell'occasione – è stata posta a fermo amministrativo.

Sempre nell'ambito dei controlli stradali, nei giorni scorsi la polizia municipale ha fermato un 22enne di Rimini, risultato poi alla guida di un ciclomotore senza possedere la patente perché già ritirata. Oltre a questo, il giovane aveva con sé anche una piccola quantità di cocaina per uso personale. Il 22enne è stato sanzionato per guida con patente sospesa e segnalato alla prefettura per il possesso dello stupefacente.

Infine, gli agenti della municipale hanno fermato anche un 35enne, residente nella provincia di Rimini, risultato ubriaco alla guida. Durante il controllo però gli agenti hanno anche rinvenuto una roncola (un attrezzo agricolo dalla lama ricurva) della quale l'uomo non è stato in grado di giustificarne il possesso, e una piccola quantità di stupefacente. L'uomo è quindi stato denunciato per il possesso della roncola, sanzionato per il reato di guida in stato di ebbrezza e segnalato alla prefettura per possesso di droga. Gli sarà inoltre sospesa la patente.

Condividi: