Cronaca

BELLARIA IGEA MARINA: 5 PER MILLE AI SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE: SCELTA A FAVORE DEI PIU’ DEBOLI

TO GO WITH AFP STORY BY ANNE LE COZA woman receives food from a volunteer at Caritas, an official institution of the Episcopal Conference, on December 13, 2010 in Braga. The northern Portuguese city, known for its textile industry was hit by the economic crisis with the closure of hundreds of companies and factories. The city's official unemployment rate reached 13.2 percent compared with less than 10.9 percent nationally. Currently the number of new poor has increased in Portugal, and they survive with the help of charities, mostly Catholic. AFP PHOTO / PATRICIA DE MELO MOREIRA (Photo credit should read PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP/Getty Images)

L’Amministrazione ricorda la possibilità di destinare il 5 per mille dell’IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) alle attività svolte dai Servizi Sociali comunali: un’opzione che, ovviamente, non significa “pagare di più”, bensì vincolare l’utilizzo di tale quota a finalità di carattere esclusivamente sociale che interessano il territorio di Bellaria Igea Marina. I Servizi Sociali del Comune, infatti, sono impegnati quotidianamente a favore dell’integrazione e dell’inclusione sociale, nel supporto delle famiglia più povere, degli anziani e dei disabili, oltre che nel contrasto all’emergenza casa. Con riferimento al periodo di imposta 2016, i Servizi Sociali di Bellaria Igea Marina hanno beneficiato di oltre 4.400 euro, che sono stati interamente impiegati per il sostegno delle persone più in difficoltà.

Condividi: