Cronaca

ANTIABUSIVISMO A RIMINI: SANZIONATE TRE BATTERIE DI PALLINARI

Prosegue l’attività del Nucleo operativo anti abusivismo commerciale della Polizia Municipale di Rimini, che da fine aprile è impegnato quotidianamente nel contrasto verso tutte le problematiche connesse a ogni forma di abusivismo e della illecita occupazione di suolo pubblico (venditori non autorizzati, pallinari ed esercizio della prostituzione in strada). Un’attività potenziata in questi giorni in occasione del lungo ponte festivo del 2 giugno e la massiccia presenza di turisti e visitatori in città. Nella serata di ieri in particolare gli agenti si sono concentrati sul fenomeno dei pallinari presenti sui viali delle Regine, fermando e sanzionando tre ‘batterie’ (di finti giocatori, sentinelle e organizzatori del gioco), due composte da uomini di nazionalità rumena e una formata da italiani. I ‘pallinari’ sono stati sanzionati per mille euro, come previsto dal regolamento di polizia urbana.  Durante la settimana inoltre gli agenti hanno effettuato una decina di sequestri di merce venduta irregolarmente, con conseguente verbali per i venditori abusivi fermati. Un’attività, quella di contrasto alla vendita non autorizzata di merce, che proseguirà anche oggi e domani, sia in spiaggia durante le ore del giorno, sia sui viali delle Regine nelle ore serali.

Condividi: