News

Aggiornamento sul viaggio di Matteo Nanni: nel cuore della Russia

RIMINI – Sosta rifornimento per la moto e per lo stomaco. "On the Road" scrive Matteo sui social, e noi lo seguiamo fino alla stazione di servizio di Lakinsk, 150 chilometri dopo Mosca, poco più di 3000 chilometri da casa. Tra i paesaggi sconfinati e spesso vuoti delle terre russe, lungo la superstrada che attraversa pianure deserte, dove macchie di caseggiati si alternano alla desolazione totale, Matteo procede verso la prossima meta: Kazan. Questo accadeva ieri, chissà dove sarà arrivato nel frattempo. Continuate a seguire il viaggio del giovane riminese sui suoi canali social "Matthew on the road" e sul portale di voce23.

Condividi: