Cronaca

AERADRIA: IL 5 LUGLIO SI DECIDE SU GNASSI, RAVAIOLI, CAGNONI, VITALI, FABBRI, MAGGIOLI E MASINI

Così come Voce23 aveva previsto, l'astensione degli avvocati ha provocato l'ennesimo rinvio dell'udienza sul crac Aeradria.Si torna in Aula il 5 luglio per capire se gli indagati eccellenti, sindaco Gnassi in testa, saranno rinviati a giudizio (e quindi subiranno un regolare processo) o meno. Insieme a lui altri big della vita politica ed economica cittadina a cominciare da Lorenzo Cagnoni per proseguire con Alberto Ravaioli, Stefano Vitali, Nando Fabbri, Manlio Maggioli e Massimo Masini

Condividi: